Ospedale Ivrea: 110 medici con una lettera-appello

Poco più di un anno fa, marzo 2021, ben 110 medici canavesani inviarono una lettera-petizione all’Assessore alla Sanità Regione Piemonte Luigi Icardi, al Presidente della Conferenza dei Sindaci ASLTO4 Stefano Sertoli ed alla Conferenza dei Sindaci ASLTO4.

Continua...
Lettera congiunta per il nuovo Ospedale di Ivrea

Una lettera aperta inviata da il Comitato per l'Ospedale di Ivrea e Canavese e PiazzaEporedia ai sindaci del Canavese per unirsi iniseme per il Nuovo Ospedale di Ivrea mantenendone la collocazione all'interno del Comune presso l'area ex-Montefibre.

Continua...

 PiazzaEporedia: Una firma per la partecipazione attiva

Siamo un gruppo di persone, che con spirito di servizio, mette a disposizione della città un pò di tempo per portare avanti delle idee e delle proposte volte a migliorare un pezzo della vita cittadina. Non importa da chi arriva l'idea, è importante che sia buona, concreta e sostenibile.
Partiamo da una semplice firma come adesione ad un progetto, è il cittadino che sottoscrive la tua proposta. Ma anche firma per dire che "PiazzaEporedia" è un soggetto concreto, un marchio sinonimo di partecipazione attiva. Vogliamo essere un'entità riconoscibile per i suoi progetti, per le sue idee, per il suo impegno.
A volte le soluzioni sono più semplici di quanto si immagina, per questo noi mettiamo in campo la nostra esperienza politica e sociale per offrire a tutti una possibilità concreta di contare sul futuro e sull'oggi.
Noi mettiamo su "PiazzaEporedia" l'oggetto dell'idea, ad altri tocca sostenerla con una firma e fare da passaparola se ritiene la proposta meritevole. A volte riusciremo a concretizzare, a volte no. I "fallimenti" faranno parte di questo progetto, ma se cento o mille cittadini hanno discusso e firmato l'istanza, di sicuro è già un miglioramento per la città. Magari da quella nascerà una nuova iniziativa e forse di stimolo per migliorare.
La partecipazione attiva non è un regalo fatto da qualcuno ma è la sostanza stessa di essere cittadini. Per noi, partecipazione attiva non è schieramento partitico ma impegno politico e sociale. Siamo una sorta di crowfunding (finanziamento collettivo) di idee, non chiediamo denaro per un progetto ma di contribuire ad un progetto attraverso una firma. Noi stessi come "PiazzaEporedia" siamo la firma di garanzia. Un modo per metterci direttamente la faccia in modo non anonimo. Non chiediamo "Mi piace" virtuali ma consapevolezza nell'esprimere la propria posizione su temi specifici. Per fare in modo che l'idea/proposta diventi realtà.
"PiazzaEporedia", intesa anche come un luogo ampio, sarà affiancata di volta in volta da diversi soggetti operanti nel territorio, quindi con conoscenza diretta delle questioni territoriali, economiche e sociali. Il loro contributo sarà fondamentale per stilare progetti con una solida fattibilità. Così come si affiancherà ad entità culturali e sociali per offrire benefici concreti alle persone.
L'obiettivo finale si costruirà insieme, per il momento questo è l'atto fondativo. Non ci poniamo limiti, questo è il primo passo: www.piazzaeporedia.it

Aiutiamo il volontariato

5x1000 per apasla - codice fiscale 97570820015
Per donare il tuo 5x1000 a APASLA (Associazione Piemontese per l'Assistenza alla Sclerosi Laterale Amiotrofica) inserisci il codice fiscale 97570820015 nella tua dichiarazione dei redditi, casella sostegno al volontariato.
5x1000 per ivrea soccorso - codice fiscale 93008190014
Per donare il tuo 5x1000 a Ivrea Soccorso inserisci il codice fiscale 93008190014 nella tua dichiarazione dei redditi, casella sostegno al volontariato.